Fandom

Limno Wiki

Lago Niera

125pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Lago Niera
Niera.JPG
Il Lago Niera ad inizio luglio

Origine

glaciale

Altitudine

2302 m

Superficie

5700 mq

Profondità massima

1 m

Regione

Piemonte

Provincia

Cuneo

Comune

Acceglio

Il Lago Niera è un piccolo lago naturale posto nell'alta Val Maira, valle alpina compresa nella provincia di Cuneo. Si trova allo sbocco inferiore del gigantesco vallone sospeso del Vallonasso di Stroppia, su un terrazzo proprio in cima alle altissime Cascate di Stroppia.

È uno specchio d'acqua di forma irregolare, composto di due bacini pressoché circolari collegati da un braccio lacustre. Il bacino meridionale è più vasto e profondo (circa 1 metro al centro), mentre il bacino settentrionale è più piccolo e supera di poco il mezzo metro di profondità massima. Il fondale è prevalentemente sabbioso e fangoso; le rive sono sassose, e le rocce calcaree che le compongono sono ricche di piccoli fossili.

Il lago viene alimentato dallo sciogliersi delle nevi, dalle precipitazioni atmosferiche e dalle acque che filtrano dai sovrastanti valloni sospesi, specialmente dalla zona del Lago del Vallonasso di Stroppia; l'emissario invece incide il dosso che chiude a valle il laghetto e poi precipita per circa 600 metri di dislivello nelle Cascate di Stroppia, prima di raggiungere il fondo del Vallone del Maurin.

Visto che la quantità d'acqua proveniente dai valloni è variabile a seconda del tempo, il livello del Lago Niera ne risente: in estate avanzata il lago tende a prosciugarsi; in genere una piccola pozza rimane nel bacino meridionale, mentre quello settentrionale diventa una distesa fangosa. In questi periodi si disattiva anche l'emissario, e le cascate rimangono a secco.

Vie d'accessoModifica

Da Cuneo ci si porta a Dronero e si risale in auto la Val Maira. Superato Chiappera, l'ultimo paese della valle, si prosegue ancora lungo la strada e si parcheggia nei pressi del Rifugio Campo Base (1650 m), dove essa diventa sterrata. Si imbocca quindi il Sentiero Dino Icardi, che risale con numerosi tornanti e senza difficoltà la bastionata rocciosa da cui scendono le cascate. Raggiunto il ripianetto panoramicissimo dove sorge il Rifugio Stroppia (2260 m), si attraversa il rio delle cascate ai piedi del salto superiore, si va a valicare il Passo dell'Asino (2309 m) e si scende subito al Lago Niera (difficoltà: E; 2 - 2.15 ore).

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale