FANDOM


Lago della Biscia
Lago Biscia
Il Lago della Biscia nell'aprile 2010

Origine

tettonico-glaciale

Quota

961 m

Superficie

500 mq

Profondità massima

0,5 m

Regione

Liguria

Provincia

Savona

Comune

Sassello

Il Lago della Biscia è un minuscolo laghetto naturale posto sul versante settentrionale del Massiccio del Beigua (Appennino Ligure, provincia di Savona), a poca distanza dalla Torbiera del Laione.

Di probabile origine tettonico-glaciale, questo piccolo specchio d'acqua si trova in una conca erbosa poco incavata ai piedi del Bric dell'Ombra (1108 m). È temporaneo: in primavera e autunno si presenta come un laghetto dalle acque scure, con zolle erbose che spuntano dall'acqua, in inverno ghiaccia completamente, mentre in estate lascia spazio ad una depressione asciutta.

Il fondale è fangoso-erboso e cosparso di massi. Non esiste immissario, e l'alimentazione è quindi data solo dallo scioglimento delle nevi, dalle piogge e forse da sorgenti sublacustri temporanee. L'emissario è un tranquillo ruscello che prima serpeggia nel pianoro erboso, poi scende fino ad unirsi al più importante Rio della Biscia.

Il lago è popolato da giunchi e carici, mentre la fauna è costituita da ditischi e anfibi: capita che in primavera parti dello specchio d'acqua siano coperte da uova di rana.

Vie d'accessoModifica

Il Lago della Biscia è raggiungibile a piedi da Piampaludo, seguendo il sentiero segnalato con una croce gialla.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.