FANDOM


Padule del Braiola
Braiola

Origine

glaciale

Altitudine

1570 m

Superficie

350 mq

Profondità massima

0,5 m

Regione

Emilia-Romagna

Provincia

Parma

Comune

Corniglio

Il Padule del Braiola (si pronuncia Bràiola) è una piccola zona umida posta sul versante nord del Monte Marmagna, tra folti boschi di conifere e faggi.

È tutto quello che rimane di un minuscolo specchio d'acqua di origine glaciale, ormai quasi completamente colmato e coperto da fitta vegetazione palustre. L'acqua è presente solo in primavera, ma non è visibile perchè coperta dalle piante palustri; la profondità massima è decimale.

Il Padule del Braiola è un buon esempio dell'ultimo stadio dell'evoluzione di un laghetto montano. La stessa sorte sta capitando anche al vicino Lago Padre.

Una nota curiosa riguarda il toponimo: il Padule del Bràiola si trova sul versante del Monte Marmagna, mentre il Monte Braiola è più a nord-ovest. Questo perchè in origine il Marmagna era denominato Braiola.

Vie d'accessoModifica

Si raggiunge in automobile il Rifugio Lagdei (1251 m), da cui si imbocca il frequentato sentiero per il Lago Santo Parmense, che si raggiunge in poco meno di un'ora di cammino. Si prosegue sul sentiero 723 fino ad un bivio, dove si imbocca a destra il sentiero 727 per il Lago Padre e la Capanna del Braiola, che quasi subito giunge alla zona umida.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale